WebGenitori & Psiquadro: coding per le prime medie

Si è concluso nei primi giorni di febbraio un ciclo di incontri per le prime classi delle scuole medie della scuola San Paolo di Perugia, dedicato al coding.

Un’aula informatica invidiabile, con 28 computer portatili tutti aggiornati alla versione attuale di Windows 10, ci ha consentito di svolgere attività con LO STATO DELL’ARTE della dotazione informatica, ovvero UN COMPUTER (E UN MOUSE!!!) PER STUDENTE. Un ringraziamento speciale alla dirigente Simonetta Zuccaccia che ha reso possibile tutto ciò: poche scuole, fra quelle che abbiamo incontrato finora, hanno una dotazione tale da consentire a ogni alunno di svolgere in prima persona le attività con un computer dedicato a testa. Nella maggior parte dei casi si usa un computer ogni due studenti. G-R-A-Z-I-E!

Complimenti alla scuola, quindi – e ai suoi studenti! Nelle tre ore di attività (durante le quali addirittura le giovani programmatrici e i giovani programmatori hanno volontariamente deciso di saltare una ricreazione!) abbiamo costruito le basi per creare i nostri videogiochi.

Un inizio entusiasmante nel mondo della programmazione per 5 classi prime, durante il quale, bisogna ammetterlo, mi sono divertito anche io.

Mi auguro di incontrarvi di nuovo l’anno prossimo, quando sarete in seconda, per la SECONDA PARTE, dove i vostri videogiochi potranno acquisire nuove funzionalità, per un salto in avanti nelle vostre capacità di elaborazione del pensiero computazionale… ma anche per divertirvi sempre di più creando in prima persona splendidi artefatti digitali!

Be cool!
Marco Morello

Comments are closed.